Il CdA di Datrix S.p.A. prende atto dei dati preliminari consolidati al 30 giugno 2022

Il Consiglio di Amministrazione prende atto dei dati preliminari consolidati relativi ai ricavi al 30 giugno 20221

Confermati gli importanti risultati di crescita in Italia e all’estero a seguito della strategia di internazionalizzazione avviata nel 2021

Ricavi consolidati attesi a 6,7 mln di Euro in crescita del +23% (5,4 mln di Euro nel 1H 2021)

Significativo progresso della Area AI per Data Monetization +38% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1,4 mln di Euro nel 1H 20212), grazie all’acquisizione di nuovi clienti e alla crescita di quelli attualmente in portafoglio

31% dei ricavi totali realizzati all’estero (25% nel 1H 20212) grazie al crescente contributo di Adapex (1,1 mln di Euro di ricavi attesi a giugno 2022)

73% di ricavi ricorrenti (67% nel 1H 20212)

Datrix S.p.A., società leader nello sviluppo di soluzioni e servizi di Augmented Analytics basati su Intelligenza Artificiale e Modelli di Machine Learning per la crescita data-driven delle aziende, con azioni quotate su Euronext Growth Milan, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., codice ISIN IT000546837, comunica che in data odierna il Consiglio di Amministrazione ha preso atto dei dati preliminari consolidati relativi ai ricavi al 30 giugno 2022, non assoggettati a revisione contabile.

In particolare, il dato dei ricavi al 30 giugno 2022 si attesta a 6,7 mln di Euro in progresso del +23% rispetto al dato proforma del primo semestre del 2021, che include il consolidamento della società Adapex Inc. dal 1 gennaio 2021.

L’Area AI per Data Monetization registra ricavi per 1,9 mln di Euro in crescita del 38% rispetto al dato proforma al 30 giugno 2021 (1,4 mln di Euro).

Crescono inoltre nel semestre:

  • la percentuale dei ricavi realizzati all’estero pari al 31% del totale dei ricavi consolidati (25% nel 1H 20212 ), per un valore di 2,1 mln di Euro al 30 giugno 2022;
  • il valore dei ricavi ricorrenti, che raggiungono il 73% sul totale dei ricavi realizzati dal Gruppo (67% nel 1H 20212) , per un valore di 4,9 mln di Euro al 30 giugno 2022.

“I risultati estremamente positivi del primo semestre dell’anno confermano la validità del nostro progetto strategico, industriale e di internazionalizzazione. L’acquisizione di Adapex negli Stati Uniti a fine 2021 e la successiva integrazione all’interno del Gruppo hanno supportato Il significativo progresso della divisione AI per Data Monetization con un conseguente cross selling delle soluzioni proposte anche in Europa a supporto della crescita”.

dichiara Fabrizio Milano d’Aragona, CEO di Datrix.

“Inoltre, l’integrazione tecnologica sull’area MarTech sta portando risultati importanti, creando un circolo virtuoso sul progresso dei ricavi ricorrenti che oggi rappresentano il 73% del totale del fatturato totale realizzato. Prosegue infine, in linea con la strategia di crescita comunicata al mercato al momento della quotazione, la ricerca di opportunità concrete di acquisizione di nuove realtà che, in modo sinergico, possano entrare a far parte del nostro Gruppo e al momento ci sono alcuni dossier in fase di valutazione”.

Il presente comunicato, così come tutti i comunicati stampa finanziari, sono caricati all’interno della sezione Investor Relations al link: https://datrixgroup.com/investor-relations/comunicati-finanziari/


  1. Risultati preliminari e non sottoposti a revisione contabile per il semestre concluso al 30.06.2022 

  2. Dati consolidati proforma al 30.06.2021 (inclusa dal 01.01.2021 Adapex Inc., società acquisita in data 08.11.2021)  2 3

Condividi questa pagina


Il CdA di Datrix S.p.A. prende atto dei dati preliminari consolidati al 30 giugno 2022