ESG

Sono sostenibili innanzitutto le nostre soluzioni basate su Intelligenza Artificiale ed è sostenibile la nostra Intelligenza Artificiale.

La nostra fintech company FinScience offre una soluzione per la valutazione completa delle performance ESG delle aziende, che va al di là delle loro auto-dichiarazioni e prende in esame anche la percezione degli stakeholder.

Sono oltre 100 i dipendenti di Datrix e delle tech company. A dimostrazione del nostro impegno per l’uguaglianza di genere nel lavoro, il 50% sono donne e il rimanente 50% uomini. Provengono da 7 diverse Nazioni del mondo e siamo orgogliosi che ci siano anche “cervelli italiani” rientrati dall’estero per lavorare con noi.

La nostra responsabilità sociale d’impresa si manifesta tra l’altro nelle numerose iniziative organizzate ogni anno nei nostri uffici e nei territori di elezione delle nostre tech company per dipendenti, studenti, neo laureati e a favore di organizzazioni no profit. Su questo fronte nel 2021 ricordiamo ad esempio:

Noi di Datrix infatti siamo impegnati a raggiungere e far raggiungere alle aziende clienti gli obiettivi SDG promossi dall’ONU.

In occasione delle festività natalizie 2021 e in collaborazione con Treedom, ad ognuno dei nostri dipendenti e collaboratori abbiamo regalato un albero che contribuisce alla nascita e alla crescita della "foresta Datrix". Un contadino lo ha piantato e se ne prende cura. Ogni albero è stato fotografato e geolocalizzato e ha la sua pagina online. I frutti dell'albero sono del contadino che se ne prende cura e che potrà usarli come risorsa alimentare o sostegno al proprio reddito. E soprattutto ogni albero contribuisce a rendere più verde il pianeta: crescendo, infatti, assorbe CO2, protegge il suolo e la biodiversità. Gli alberi sono di tipi diversi, così da rappresentare anche l'eterogeneità, uno dei capisaldi valoriali del gruppo Datrix.

foresta Datrix in collaborazione con Treedom

A gennaio 2022 è stato selezionato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) e finanziato il progetto OpenEYE per la realizzazione del “lettore” contenuti cartacei dedicato alle persone con deficit visivi.